venerdì 14 maggio 2010

"Non torno in Albania", e si uccide

Povero passerotto! a sedici anni, finire così.....
Read more

2 commenti:

Maridasaro ha detto...

Povera Edlira...Se sapessimo entrare nel cuore di ognuno...Specialmente dei figli degli immigrati, la cui vita è più difficile e più complessa di quella dei nostri - spesso viziati - rampolli. Mi chiedo, se fossi stata una sua insegnante, se avessi potuto intuire qualcosa. Farla parlare. Aiutarla a piangere e a esprimere le sue emozioni. Povera Edlira. Povera vita spezzata dalla paura e dell'angoscia.

squiliber ha detto...

A sedici anni, cara Maria, bisognerebbe andare a giro con le amiche, e incontrarsi con il morosino. Sognare, e non vivere un incubo. Davvero, povero passerotto solo...

Ultimissime UAAR

Networked Blogs