giovedì 24 giugno 2010

Bpi, Brancher eccepisce il «legittimo impedimento»

E' stato nominato ministro proprio sul fil di lana..... Quando si dice il tempismo! Perfetto, sia per salvare l'amico da probabili guai, sia per mostrare plasticamente agli italiani tutti che chi ha il potere - e lo sa usare, mica quei rammolliti di comunisti - è diverso dagli altri, e come tale, merita un trattamento diverso. Se l'avesse nominato, che so, due anni fa, il gesto non avrebbe avuto la forza pedagogica che ha avuto adesso. Insomma, onore al merito, veramente perfetto!
Read more

Nessun commento:

Ultimissime UAAR

Networked Blogs